Romania
Image default
Città

Hunedoara

Hunedoara è un municipio situato in Romania, nello specifico in Transilvania, che ospita monumenti o attrazioni turistiche di grande interesse. È anche la sua storia ad attirare i turisti da tutte le parti d’Europa e non solo: la storia del regime comunista, poi caduto nel 1989 causando dei problemi gravi all’industria siderurgica. Sicuramente tutto superato, con una città che è tornata a vivere proprio anche grazie al turismo e a tutte le bellezze che offre.

Cosa vedere a Hunedoara

Inutile negare che la principale e meravigliosa attrazione di Hunedoara sono i suoi castelli. Sicuramente importantissimo il Castelul Corvinilor, che sorge sulla collina di San Pietro a pochi passi da uno dei fiumi più importanti della Transilvania. Luogo suggestivo ed anche un po’ misterioso, come consuetudine di tutte le attrazioni turistiche del territorio, è il castello dove i Vlaicu costruirono le loro fortificazioni. Ha la speciale caratteristica del ponte levatoio nonché delle varie sale, sicuramente imperdibili per chiunque visiti Hunedoara.

Sicuramente positiva è la versatilità di questa città, che può catturare non soltanto chi ama visitare luoghi dove ci sono edifici degni di nota ma anche chi ama fare vacanze immerse nella natura. Non possiamo non fare una gita ad esempio nelle varie riserve naturali, oppure al Giardino Zoologico di Hunedoara che vanta il grande vantaggio di essere aperto anche durante i giorni festivi come la domenica fino alle 18. In questo modo possiamo visitarlo dopo aver fatto il giro delle principali attrazioni turistiche della città, e troveremo non solo gli animali caratteristici del territorio, con i quali in alcuni aree potremmo avere a che fare in modo diretto, ovviamente in circostanze controllate.

A proposito di attrazioni di questo tipo, sicuramente imperdibile per chi vuole conoscere fino in fondo la storia della città che sta visitando e vuole godersela è l’History Archeology and Ethnography Museum Hunedoara, anch’esso aperto anche durante i giorni festivi quasi fino al solito orario, in cui possiamo osservare tutta la cultura non soltanto trascorsa ma anche presente tipica della Transilvania e della Romania. Reperti, dipinti, ma anche scheletri situati all’interno delle teche, vasi e soprattutto rappresentazioni che di tanto in tanto vengono fatti da alcuni attori all’interno dell’History Archeology and Ethnography Museum Hunedoara per richiamare le antiche tradizioni etniche non soltanto di Hunedoara ma anche della Transilvania in generale e non soltanto. Un modo per godere riccamente della vacanza, non soltanto dal punto di vista estetico.

Infine, attenzione anche a visitare i monumenti più importanti di Hunedoara, soprattutto la Torre del Tamburo, considerata davvero un edificio storico e caratteristico del municipio rumeno. La particolarità di quest’ultima è quella di avere la parte superiore nello stile gotico che accomuna la maggioranza dei monumenti in Transilvania: per via della sua forma è definita ‘a tamburo’. Si tratta inoltre di una cittadina che, più che attrazioni turistiche singole, vanta nel complesso un centro storico e un ambiente con edifici e palazzine tipiche della Transilvania.

Come arrivare a Hunedoara

Hunedoara, Romania
In primo luogo ci sono molti turisti che scelgono di arrivare in macchina ma è doveroso precisare che si tratterebbe di un viaggio di più 16 ore, passando anche per destinazioni piuttosto ‘difficili’ da affrontare in macchina per via delle aree e delle condizioni climatiche, per tale ragione è meglio scegliere un altro tipo di mezzo di trasporto per raggiungere Hunedoara, altrimenti impiegheremo davvero molto tempo e se il viaggio dovesse avvenire in inverno potrebbero esserci delle condizioni climatiche avverse.

Per questo motivo uno dei modi più consigliati per raggiungere Hunedoara è quello di prendere un volo per Deva, che oltre ad essere una meta turistica è situata nei pressi di Hunedoara e per questo motivo possiamo arrivare lì e raggiungere quest’ultima usufruendo del servizio di taxi che in Romania è piuttosto economico. Deva si può raggiungere facilmente in aereo da moltissimi aeroporti italiani, ma ha parecchi collegamenti con l’esterno e per questo motivo può essere facilmente raggiunta anche attraverso altri mezzi comuni.

Ci sono anche parecchi sistemi di autobus per raggiungere facilmente Neva e quindi Hunedoara in taxi. Basti pensare al Bus Transmixt che in sole otto ore può collegare con grande rapidità e facilità il territorio italiano a Deva, ma anche al treno e a tutti gli altri modi per raggiungere Deva.

Da sottolineare anche il fatto che, come al solito quando si tratta di arrivare a visitare città che non hanno molti collegamenti con l’Europa e con l’esterno in generale, il consiglio è quello di raggiungere Cluj che ha una moltitudine di collegamenti o addirittura Bucarest, la capitale. Ad ogni modo organizzandosi per tempo, magari anche attraverso un apposito tour organizzato per i turisti, si può raggiungere Hunedoara con grande facilità. In questo caso è consigliabile quindi avere un piano di viaggio precedente alla partenza così da essere sicuri di raggiungere la meta con il massimo comfort e senza stress.

Leggi anche:

Oradea

rmn2018it

Baia Mare

rmn2018it

Sibiu

rmn2018it

Cluj

rmn2018it

Targu Mures

rmn2018it

Bran

rmn2018it