Romania
Image default
Regioni

Moldova

Situata tra i Carpazi e il fiume Prut, la Moldova è una Regione considerata terra di incontro tra la cultura russa e quella rumena, ma dove quest’ultima conobbe i suoi albori. La regione, incastonata tra la Romania, e l’Ucraina, e senza sbocco sul mare, conquista con le sue colline coperte di boschi e le sue verdeggianti vallate. Ricca di bellezze naturali, tradizioni e folklore, conta e tre milioni e mezzo di abitanti concentrati per la maggior parte nella capitale Chisinau.

Una caratteristica della Moldova sono le sue chiese e i monasteri, numerosi nella parte settentrionale del Paese, la cosiddetta Bucovina. Furono i principi moldavi a ordinare la costruzione di moltissimi edifici religiosi tra il ‘400 e il ‘500. Oggi questi monasteri, come ad esempio Voronet, Moldovita, Arbore, la Chiesa di San Giorgio di Suceava e molti altri. Gli affreschi custoditi all’interno di questi e molti altri monasteri sono diventati Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. La bellezza di questi luoghi fanno della Bucovina una meta ideale per chi ama la cultura e desidera vivere una vacanza immerso nella natura, facendo lunghe passeggiate all’aria aperta e degustando le ricette tipiche della cucina locale. Ecco cosa vedere, come arrivare e come muoversi in Moldova.

Cosa vedere in Moldova

Chisinau

Capitale della Moldova, Chisinau è una città curata e molto caratteristica. Vanta monumenti di grande valore artistico come la cattedrale ortodossa della Nascita di Nostro Signore, l’arco di trionfo, il palazzo del Municipio, il monastero di San Teodoro con le cupole dorate, e parchi straordinari come il parco di Stefano il Grande.

Straseni

Località situata a venticinque chilometri a nord della capitale, è nota per la qualità dei suoi vini bianchi frizzanti che vengono prodotti fin dagli anni Settanta in questa bellissima cittadina.

Milestii Mici

Si tratta di un’azienda vinicola situata a 16 km a sud di Chisinau dove è possibile percorrere le gallerie sotterranee in cui sono conservate le botti di vino. I tunnel, scavati nella roccia calcarea, dal 1969 ospitano il vino prodotto e ad oggi hanno fatto di Milestii Mici la cantina più grande del mondo contenente oltre 2 milioni di bottiglie!

Cantine di Cricova

Imperdibile per un confronto con Milestii Mici, Cricova è senza dubbio la cantina più famosa della Moldova. Qui puoi fare un tour guidato nelle gallerie sotterranee a 100 metri di profondità nientemeno che a bordo di un trenino elettrico. L’esperienza tra le bottiglie di vino prodotte con il classico metodo Champenoise è entusiasmante!

Tiraspol (Transnistria)

Regione secessionista della Moldavia, Transnistria si è dichiarata indipendente nel 1991 con il nome di “Repubblica Moldava della Transnistria”, ma di fatto non è stata riconosciuta dalla comunità internazionale. In questa regione sembra di fare un salto nel passato, quando gli stati dell’est erano ancora riuniti sotto l’URSS. In centro ci sono le statue di Lenin, Gagarin e carri armati trasformati in monumenti.

Il villaggio di Butuceni

Caratteristico villaggio situato a poco più di 60 km a nord di Chisinau, qui le strade non sono asfaltate e si vedono ancora i carri trainati da cavalli e carichi di paglia. Le casette basse dei contadini dipinte di verde e di blu e l’atmosfera assonnata del posto trasmettono una piacevole tranquillità.

Complesso archeologico Orheiul Vechi

Situato sulla collina sovrastante il villaggio di Butuceni, nei pressi della città di Orhei, Orheiul Vechi è il complesso archeologico più importante della Moldavia. In questo luogo i primi monaci cristiani ricavarono il monastero dalla roccia per scampare alle persecuzioni.
Moldova, Romania

Come arrivare in Moldova

Aereo

  • La Moldova è ben collegata con tutte le principali città europee e la si può raggiungere in aereo atterrando all’aeroporto internazionale di Chisinau. L’aeroporto dista soli 10 km dal centro e ogni giorno voli dalle principali città europee. Inoltre, l’aeroporto è ben collegato con la città con i servizi di trasporto pubblico rent-a-car, taxi e bus.

Treno

  • In treno da Bucarest per Chinisau la linea ferroviaria è ben collegata, mentre con altre città europee i collegamenti ferroviari sono scarsi.

Auto

  • Si può raggiungere la Moldova in auto entrando attraverso la Romania o l’Ucraina.

Come muoversi in Moldova

Per spostarsi in Moldova in genere i mezzi più comuni che vengono utilizzati sono tram, filobus e autobus. Questi ultimi collegano anche tutte le città principali del Paese.

Leggi anche:

Dobrogea

rmn2018it

Valacchia

rmn2018it

Transilvania

rmn2018it